FLASHFUMETTO
SIAMO LIETI DI AVERLA TRA NOI
I RACCONTI DI STEFANO BENNI A FUMETTI
3 • 15 MARZO
premiazione:
3 Marzo • H 12.30
BIBLIOTECA SALABORSA - AUDITORIUM
incontro:
3 Marzo • H 13.30
BIBLIOTECA SALABORSA - AUDITORIUM
AL FESTIVAL
Flashfumetto, il portale del Comune di Bologna dedicato alla nona arte, rinnova l’appuntamento annuale con il concorso per giovani autori, che ha ottenuto importanti riscontri arrivando a contare più di cento partecipanti per edizione.
Dopo la fortunata trilogia dedicata alla sperimentazione sul linguaggio del fumetto, conclusasi con la pubblicazione dell’antologia Flashfumetto.it - Giovani in concorso (Comma 22), quest’anno è stato promosso il bando Siamo lieti di averla tra noi. I racconti di Stefano Benni a fumetti.
L’iniziativa, rivolta ai giovani dai 15 ai 35 anni di tutta Italia, ha lo scopo di valorizzare la creatività giovanile e promuovere il talento delle nuove generazioni di artisti.
Attraverso questa edizione del concorso, Flasfumetto ha voluto consolidare il legame con BilBOlbul, lavorando sul rapporto tra letteratura e fumetto, uno dei temi centrali della quinta edizione del festival.
I partecipanti si sono confrontati con l’opera di un grande scrittore bolognese, Stefano Benni, e in particolare con tre antologie di racconti rappresentative del suo percorso di narratore: Il bar sotto il mare (Feltrinelli, 1987), L’ultima lacrima (Feltrinelli, 1994) e La grammatica di Dio (Feltrinelli, 2007).
Come ogni anno, BilBOlbul ospita la mostra del concorso promosso da Flashfumetto, che presenta una selezione delle opere inviate, valutate da una giuria di esperti. I lavori più interessanti vengono premiati durante l'inaugurazione dell’esposizione. Inoltre, tra gli iscritti al concorso potrà essere selezionato il vincitore del “Premio Iceberg - Giovani Artisti a Bologna”, che parteciperà a una residenza di creazione artistica a Bordeaux presso Écla - écrit cinéma livre audiovisuel, ricevendo una borsa di studio di 1500 euro.
L’iniziativa Siamo lieti di averla tra noi. I racconti di Stefano Benni a fumetti fa parte del Progetto Giovani - Area Vivibilità Urbana del Comune di Bologna, nell’ambito dei Piani Locali Giovani - Città Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l’Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani.
IL FESTIVAL È PROMOSSO DA: COMUNE DI BOLOGNA, REGIONE EMILIA-ROMAGNA ASSESSORATO ALLA CULTURA, PROVINCIA DI BOLOGNA SERVIZIO CULTURA E PARI OPPORTUNITÀ, FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA, FONDAZIONE DEL MONTE, CINETECA DI BOLOGNA, MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DI BOLOGNA, BIBLIOTECA SALABORSA, ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ BOLOGNA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA
TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI A HAMELIN ASSOCIAZIONE CULTURALE • WWW.HAMELIN.NET