DELEBILE
L'ANNO DEL CONIGLIO
26 FEBBRAIO • 15 MARZO
inaugurazione con gli autori:
26 Febbraio • H 18
AL FESTIVAL
Delebile è una giovane realtà indipendente nata all'interno dell'Accademia di Belle Arti di Bologna nel 2010.
In occasione di BilBOlbul, sulle pareti dello Spazio InDue vengono esposti fumetti e illustrazioni pubblicati all'interno del secondo numero della rivista autoprodotta, in uscita nei giorni del festival. L'intento dell'esposizione è quello di creare un unico flusso grafico e narrativo che possa esprimere l'idea alla base del progetto Delebile: quella della contaminazione con le altre realtà autoprodotte emergenti nell'area bolognese, che occupano una parte consistente del numero in uscita.
Durante l'inaugurazione, i ragazzi del gruppo Delebile disegneranno e suoneranno dal vivo, mentre un locale separato sarà dedicato alle loro opere in grande formato. L'anno del coniglio è quindi un nuovo anno, un nuovo approccio: più prolifico, esplosivo, volto ad una maggiore diffusione ed espansione delle realtà autoprodotte, grazie alla cooperazione e all'apporto che ciascuna di esse può dare alle altre.
BIOGRAFIA
Delebile nasce a Bologna nel marzo del 2010 come collettivo di giovani illustratori e fumettisti. Il progetto, inizialmente creato sul web e sviluppatosi in seguito attraverso la pubblicazione di una fanzine, ruota principalmente intorno ad Amanda Paganini, Andrea Settimo, Andrea Aureli, Bianca Bagnarelli, Emanuele Racca, Gianluca Talamonti, Henry Albert, Isaak Friedl, Jessica Riccardi, Kyon, Lorenzo Ghetti, Luca Di Sciullo, Mattia Moro, Mauro Nanfitò, Ugo Schiesaro. Con l'uscita della seconda antologia cartacea, il gruppo ricerca la contaminazione con altre realtà emergenti, nella convinzione che la collaborazione fra più persone crei non solo più possibilità, ma anche più contenuti.
IL FESTIVAL È PROMOSSO DA: COMUNE DI BOLOGNA, REGIONE EMILIA-ROMAGNA ASSESSORATO ALLA CULTURA, PROVINCIA DI BOLOGNA SERVIZIO CULTURA E PARI OPPORTUNITÀ, FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA, FONDAZIONE DEL MONTE, CINETECA DI BOLOGNA, MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DI BOLOGNA, BIBLIOTECA SALABORSA, ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ BOLOGNA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA
TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI A HAMELIN ASSOCIAZIONE CULTURALE • WWW.HAMELIN.NET