-->
INCONTRO CON NICOLA MARI
Giovedì 15 dicembre alle ore 19 ad ABC Arte Bologna Cultura (via Alessandrini 11, Bologna) Nicola Mari e Luca Baldazzi, introdotti da Gabriele Via, conversano sul nuovo lavoro \"Gli anni selvaggi\" nr 364 di Dylan Dog in uscita il 28 dicembre.
LE MEMORIE DELLA MENTA PIPERITA
Venerdì 16 dicembre alle ore 20 inaugura la mostra di Anke Feuchtenberger \"Le Memorie della Menta Piperita. Figure dell\'infanzia\" al Laboratorio Else (via Tor Pignattara 142, Roma) preceduto da un incontro con l\'autrice alle ore 17.
AREA
STAMPA
PARTECIPA AL
BOOKSHOP INUIT
STAGE
VOLONTARI

Festival

BBB10

BilBOlbul Festival internazionale di fumetto è un progetto curato dall’Associazione culturale Hamelin dedicato al fumetto d’autore e presenta le opere di grandi artisti e di giovani talenti della scena nazionale e internazionale. BilBOlbul nasce a Bologna nel 2001 come iniziativa culturale proponendo, lungo tutto il corso dell’anno, una serie di attività sul fumetto. Questa esperienza e la rete che sviluppa costituiscono i presupposti per la realizzazione del festival, la cui prima edizione si svolge nel 2007.

Con la sua decima edizione, appena terminata, BilBOlbul ha riconfermato Bologna come centro nevralgico di quella scena fumettistica nazionale ed europea che fa della ricerca e della sperimentazione artistica il proprio principale obiettivo. Possiamo davvero ritenerci soddisfatti del risultato, confortati dalla quantità di pubblico – aumentato di almeno un terzo rispetto alle edizione precedenti -, dalla riconoscenza e dai ringraziamenti da parte degli autori, dall’attenzione della stampa e dei media, dall’interesse e soddisfazione di partners ed editori.

La presenza di Chris Ware, eccezionale per la levatura artistica e la rarità di poterne vedere l’opera in Europa, non ha affatto adombrato gli altri ospiti, anzi è stata la punta di diamante di una programmazione che è riuscita a promuovere il lavoro di altri grandi maestri – da Marco Corona a David Wiesner, da Gipi ad Anna Brandoli e Renato Queirolo -; a mostrare per la prima volta autori internazionali ancora sconosciuti in Italia (Gabriel Delmas, Matthias Lehmann, Audrey Spiry); a confermare l’opera di autori con Tuono Pettinato, Yocci, Nicola Mari, Laurent Moreau; a offrire occasioni inedite di ibridazione tra linguaggi con il video (Lelemarcojanni), il teatro (Teatro Rebis e Maicol e Mirco), la musica e la danza (Sorge e Marino Neri, Sequoyah Tiger e Sonia Brunelli); a far conoscere l’opera di alcune autoproduzioni provenienti dalla Francia e dalla Spagna (Editiones Valientes, Jorge Parras, La Camaraderie, Arbitraire, Los Bravù, Central Vapoeur); a dare la giusta visibilità a esordi preziosi come quelli di Elena Guidolin e Federico Manzone; a promuovere i giovani artisti attraverso il Premio Farben promosso da Arci, il concorso di Coop For Word, la retrospettiva del decennale di Flashfumetto, la mostra di alcuni studenti del corso di Fumetto e Illustrazione dell’Accademia di Belle Arti.
L’attenzione, la curiosità e la concentrazione del pubblico è stata davvero una costante durante gli incontri e nelle mostre, segno che il festival è riuscito negli anni a far comprendere e a condividere gli obiettivi per cui è nato: l’analisi e l’approfondimento del valore artistico e culturale degli autori ospiti e del linguaggio su cui sperimentano, la messa in evidenza dell’eccezionalità di una città come Bologna che ha risposto con l’offerta di più di venti mostre nel circuito off; il lavoro di promozione culturale che ha nelle offerte per bambini e ragazzi un nodo centrale.
Tutto ciò è stato reso possibile da una vera e propria costellazione di collaborazioni e contributi a partire da quelli istituzionali e privati che ci hanno accompagnato per tutti questi dieci anni: Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Fondazione del Monte, Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna, Gruppo Hera; e coloro che più recentemente hanno condiviso il progetto: Unicredit e Fabriano.
Ma altrettanto significativi sono stati gli oltre 50 partner (a partire dall’Università di Bologna e l’Accademia di Belle Arti) che hanno dato vita al programma, la disponibilità di autori ed editori, il lavoro inestimabile di oltre ottanta volontari che ci hanno aiutato nelle settimane prima e durante la manifestazione. Tutti, diversi nei ruoli e nei pesi, ben consapevoli degli obiettivi da raggiungere, del loro significato culturale, della cura necessaria a realizzarli. Per questo la riconoscenza da parte di tutto noi non sarà mai abbastanza.

Programma

prefestival
DEDICHE
GIO24NOV
VEN25NOV
SAB26NOV
DOM27NOV

Mostre

CHRIS WARE

IL PALAZZO DELLA MEMORIA

26 NOVEMBRE ~ 7 GENNAIO
Chris Ware_home

MARCO CORONA

IL CANGURO PUGILATORE

24 NOVEMBRE ~ 18 DICEMBRE
Marco Corona_home

DAVID WIESNER

E SE FOSSE TUTTO NORMALE?

25 NOVEMBRE ~ 27 GENNAIO
david wesner_home

ANNA BRANDOLI
RENATO QUEIROLO

L’ARCOBALENO E IL NERO

25 NOVEMBRE ~ 20 DICEMBRE
Brandoli_home

GIPI

LA TERRA DEI FIGLI

25 NOVEMBRE ~ 10 DICEMBRE
gipi_home1

GABRIEL DELMAS

XUWWUU

25 SETTEMBRE ~ 18 DICEMBRE
Gabriel Delmas_home

Lele Marcojanni

LE CITTÀ HANNO GLI OCCHI

25 NOVEMBRE ~ 16 DICEMBRE
Lele_home

MATTHIAS LEHMANN

GENTE DI STRADA

DAL 22 NOVEMBRE
Matthias Lehmann_home

TUONO PETTINATO

CAR’ODIARIO

25 NOVEMBRE ~ 10 DICEMBRE
Tuono Pettinato_home

AUDREY SPIRY

IN SILENZIO

25 NOVEMBRE ~ 18 DICEMBRE
Audrey Spiry_home

FEDERICO MANZONE

L’ULTIMO PAESE

25 NOVEMBRE ~ 4 DICEMBRE
Canicola Manzone_home2

ELENA GUIDOLIN

I SEGNI ADDOSSO

25 NOVEMBRE ~ 7 DICEMBRE
Guidolin_home1

PRIME VISIONI

25 NOVEMBRE ~ 20 DICEMBRE
Prime Visioni_home

LAURENT MOREAU

LAURENT MOREAU AL CAPPELLO ROSSO

27 NOVEMBRE
Laurent Moreau_home

GIANLUIGI TOCCAFONDO

TOCCAFONDO PER CHEAP ON BOARD

Gianluigi Toccafondo_home

PREMIO FARBEN 2016

24 NOVEMBRE ~ 22 DICEMBRE
farben fronte_HOME

DIECI ANNI DI FLASHFUMETTO

22 ~ 27 NOVEMBRE
flashfumetto_home

GÉRALDINE ALIBEU

TUTTO IN UN TAPPETO

9 ~ 27 NOVEMBRE
Alibeu_home

GIANLUCA ASCIONE

PREMIO COOP FOR WORDS 2016

22 ~ 27 NOVEMBRE
Gianluca Ascione_home

Produzioni

BBB Ragazzi

Adolescenti

BBB Ragazzi è un’iniziativa che intende avvicinare i più giovani all’universo del fumetto e ha l’obiettivo di far emergere il grande potenziale pedagogico di questo linguaggio, investendo nella formazione di nuovi lettori e sostenendo produzioni originali e di qualità. Il Festival organizza incontri con gli autori e visite guidate per permettere a classi non solo di Bologna di scoprire e approfondire il linguaggio fumetto in ogni suo aspetto, dalla lettura delle opere al dialogo con l’autore. Si intende inoltre proporre e coltivare una collaborazione con gli insegnanti al fine di dare spunti che, a partire dal fumetto e da altre arti grafiche, si aprano a percorsi legati alla storia dell’arte, alla letteratura, alla Storia, oltre che a riflessioni sull’attualità del mondo contemporaneo nel quale i ragazzi crescono e si formano. La specificità del disegno in generale e del linguaggio del fumetto in particolare, può dare attraverso la sua comprensione la possibilità di costruire uno sguardo critico sulla realtà che ci circonda e sugli altri linguaggi che abitano il presente. In quest’ottica BilBOlbul è disponibile a costruire ed organizzare progetti mirati in accordo con gli insegnanti delle scuole interessate.

Per questa edizione sono stati organizzati tre incontri in collaborazione con il Liceo Artistico Arcangeli di Bologna ed altri al Liceo Laura Bassi e al Liceo Galvani.

Bambini

Anche quest’anno BilBOlbul invita i bambini ad avvicinarsi al linguaggio del fumetto attraverso un ricco programma a loro dedicato: laboratori, mostre e incontri con alcuni dei più grandi maestri del’illustrazione, giovani autori e talenti internazionali. Due luoghi al centro della programmazione: la Cinnoteca, spazio allestito e pensato per i più piccoli, dove poter sperimentare e giocare con immagini fisse e in movimento e Biblioteca Salaborsa Ragazzi. La Cinnoteca ospiterà il progetto espositivo dedicato a David Wiesner, uno dei più grandi illustratori contemporanei: in una scenografia ludica e interattiva i mondi strampalati e iperrealisti di Wiesner saranno svelati dal vero al pubblico dei piccoli lettori italiani, in occasione dell’uscita del suo capolavoro Martedì, per l’editore orecchio acerbo. L’evento vedrà anche una piccola esposizione multimedia legata alla sua app Spot, presso lo spazio del CUBO Centro Unipol Bologna. Inoltre sempre in Cineteca, atelier con Wiesner, il collettivo Blanca e Laurent Moreau nel weekend del festival, visite guidate per tutta la durata della mostra e due proiezioni speciali del ciclo di Schermi e lavagne: l’anteprima nazione de La tartaruga rossa, film d’animazione muto prodotto dallo studio Ghibli, vincitore della sezione Un certain régard del festival di Cannes, e un ritorno alle origini con una selezione dei primi cartoni animati di Topolino. In Salaborsa Ragazzi, i laboratori di Maicol&Mirko e dell’illustratrice francese Géraldine Alibeu, autrice del progetto Tutto in un tappeto, libro-gioco in forma di tappeto al centro di una installazione nello spazio bambini in occasione della Settimana dei diritti delle bambine e dei bambini. Completa il programma l’evento che CorrainiMAMmbo Artbookshop dedica alla disegnatrice Giapponese Yocci, con le tavole dedicate al suo Re della torta di Carote, protagonista di tante avventure e di un laboratorio in collaborazione con il Dipartimento Educativo del MAMbo.

Con la collaborazione di del Comune di Bologna, Gabinetto del Sindaco, U.I. Pari Opportunità e Tutela delle Differenze, Transbook Children’s Literature on the Move, Gruppo Hera, CUBO Centro Unipol Bologna, orecchio acerbo, CorrainiMAMmbo Artbookshop, Dipartimento Educativo MAMbo.

Per consultare il Programma Ragazzi clicca qui

BBB Lab

portfolioreview

BBB Lab – Fare Fumetto: incontri di approfondimento per giovani autori

Nel 2016 BilBOlBul continua il lavoro per i giovani professionisti e aspiranti autori, ampliando l’offerta del BBB Lab.

Tavole rotonde
Tre tavole rotonde per indagare diversi aspetti del lavoro editoriale e artistico, coinvolgendo diversi operatori del settore, italiani e internazionali, in un confronto aperto al pubblico, per discutere del modo in cui viene rappresentato il genere nel disegno, per raccontare la produzione fumettistica in America del sud, e della dicotomia tra narrazione e forma del linguaggio.

Workshop
Tre workshop pratici durante i quali i partecipanti potranno confrontarsi e lavorare con alcuni tra i maggiori esponenti del fumetto e dell’illustrazione contemporanei: quest’anno, Laurent Moreau, David Wiesner e Marco Corona.

Incontri con editor – Portfolio review
Per tutti coloro che aspirano a fare del fumetto e dell’illustrazione un lavoro, BBB dà la possibilità di confrontarsi con un giudizio specialistico al proprio percorso.

Workshop

Laurent Moreau

LA NARRAZIONE E I SUOI DISPOSITIVI

20 novembre
Laurent Moreau_homew

David Wiesner

CREARE PERSONAGGI E TROVARE STORIE

25 ~ 26 novembre
david wesner_homew

Marco Corona

PLAGIO D’AUTORE

26 ~ 27 novembre
corona_home

Tavole rotonde

Mostre off

DENIS RIVA

ATTENDERE IL NULLA

5 NOVEMBRE ~ 21 GENNAIO
riva_home1

Tuta

75 LITRI

16 ~ 27 NOVEMBRE
72 litri_home

LAURA CAMELLI

LA CAME VS MARISOGRAPH

18 ~ 29 NOVEMBRE
Camelli_home1

NICOLA MARI

OUT NOW

18 NOVEMBRE ~ 18 DICEMBRE
mari_home

DAVIDE CATANIA

A6

18 NOVEMBRE ~ 3 DICEMBRE
catania_home1

Conigli Bianchi

FUMETTIST* CONTRO LA SIEROFOBIA

19 NOVEMBRE ~ 3 DICEMBRE
Silvia Rocchi_home

FRANCESCA MISSTENDO POPOLIZIO

DIARI DA UNO SPETTACOLO

19 ~ 27 NOVEMBRE
pinocchi_home

GIULIO MACAIONE

BASILICÒ, DAL FUMETTO ALLA TAVOLA

20 NOVEMBRE ~ 10 DICEMBRE
Macaione_home1

HOME MOVIES

EXPANDED ARCHIVE: TITLES

21 ~ 29 NOVEMBRE
movies_home1

MARINA GIRARDI
ROCCO LOMBARDI

L'ARGINE

21 ~ 29 NOVEMBRE
L'ARGINE _home1

GIOVANNI RIZZO

OGNI FINE DELLA FESTA

21 ~ 27 NOVEMBRE
rizzo_home1

LIUBA GABRIELE

VIAGGIO NELL'INDIA DEL NORD

21 NOVEMBRE ~ 8 DICEMBRE
liuba_home1

ARIANNA VAIRO

STRATI E STRADE

24 NOVEMBRE ~ 14 DICEMBRE
vairo_home2

Mattia Moro

GLI SCOGLI DI TARANTO

24 NOVEMBRE ~ 4 DICEMBRE
Mattia Moro_home1

LORENA CANOTTIERE
LUISA PELLEGRINO

PANIC ROOM/ VOORPRET

23 ~ 26 NOVEMBRE
panic_home1

VALERIA BERTOLINI
FAVOLOSA COALIZIONE

SFERTILITY GAME

24 NOVEMBRE ~ 18 DICEMBRE
sfertility_home0

BRIGATA RGB

IL BELLO, IL BRUTTO & IL BRIGATISTA

24 NOVEMBRE ~ 24 DICEMBRE
RGB_home1

ANISS EL HAMOURI

SGUINZAGLIATE I CANI

25 NOVEMBRE ~ 11 DICEMBRE
Aniss_home3

LE VOYAGE À BOLOGNE

18 ~ 30 NOVEMBRE
alliance_home-1

Gio Pistone
Nicola Alessandrini

BATRACOMIOMACHIA

25 NOVEMBRE ~ 24 DICEMBRE
principale batracomiomachia_home

PRANZO IMPROVVISATO

26 NOVEMBRE ~ 10 DICEMBRE
pranzo_home

Abastanotti, Bartalucci, Garzillo, Lerma

BOHNOBEH!

17 NOVEMBRE ~ 11 DICEMBRE
boh_home

NICOLÒ PELLIZZON

HORSES

24 NOVEMBRE ~ 10 DICEMBRE
Pellizzon_home1

BBBZine

La Camaraderie

© La Camaraderie 2016

Central vapeur

© Central vapeur 2016

Ediciones Valientes

© Ediciones Valientes 2016

jorge parras nuova

© Jorge Parras 2016

bilbolbul2

© Los Bravù 2016

Arbitraire1

© Dan Rhett per Arbitraire 2016

© La Camaraderie 2016© Central vapeur 2016© Ediciones Valientes 2016© Jorge Parras 2016© Los Bravù 2016© Dan Rhett per Arbitraire 2016

Ritorna BBBZine!
Sei autoproduzioni internazionali di fumetto e illustrazione si uniscono al festival per l’ormai annuale mercatino di fanzine BBBZine. Il 26 e 27 novembre, nella piazza coperta della Biblioteca Salaborsa, troverete una mostra mercato dedicata alla scoperta delle più nuove creazioni dell’autoproduzione sperimentale contemporanea. Quest’anno un posto particolare verrà dato alla produzione spagnola.

Per chi fa fumetti, illustrazione o altro, l’autoproduzione sembra il modo più semplice per stampare e distribuire il proprio lavoro. Un sacco di questi gruppi non superano il primo numero, ma l’unica cosa che conta è poter scappare un attimo dal mercato del libro e creare senza altra legge che quella che ci si inventa.

Ediciones Valientes, Central Vapeur, Martin Lopez Làm, Jorge Parras, Arbitraire, La Camaraderie e Los Bravù saranno a BilBOlbul per mostrarci il loro modo di fare libri liberi.

Progetto.Speciale

Sopra la panca

SOPRA LA PANCA : un scioglilingua disegnato

Martìn Lòpez Lam, ospite del BBBZine di quest’anno ha organizzato, in collaborazione con l’albergo WE_Bologna, un evento speciale. Da mercoledì 23 a venerdi 25, insieme a La Camaraderie, Jorge Parras, Los Bravù, ai fumettisti belgi Docteur Lunet e Judey e agli italiani Andrea Settimo e Ugo Schiesaro, disegneranno dal vivo sui muri di una stanza dell’ostello per produrre un’opera unica. Due giorni e mezzo di lavoro collettivo sul disegno come linguaggio universale.

Aperitivo di inizio lavori mercoledì 23 novembre h17.30

Inaugurazione opera venerdì 25 novembre h14

BBB Consiglia

reviati_1

Sempre attento alla promozione dei giovani artisti e alla diffusione delle storie più meritevoli, a luglio 2015 BilBOlbul lancia BBB Consiglia, un progetto che vuole mettere in rete le librerie più attente al fumetto in Italia.
Nelle librerie aderenti al progetto periodicamente verranno segnalati fumetti di qualità con un segnalibro che racconta in poche parole perché BilBOlbul ha scelto di consigliarlo.
I consigli saranno rilanciati sulla pagina Facebook

LE LIBRERIE
Il progetto è rivolto a librerie e fumetterie, e al momento comprende queste realtà:
• Libreria Modo Infoshop – Bologna
• Libreria Trame – Bologna
• Libreria Hoepli – Milano
• Libreria Spazio B**k – Milano
• Libreria Giufà – Roma
• Libreria Minimum Fax – Roma
• Libreria Scripta Manent – Roma
• Libreria La Libreria Volante – Lecco
• Libreria Incrocio Quarenghi – Bergamo
• Libreria Vicolo Stretto – Catania
• Libreria Polarville – L’Aquila
• Libreria Mondadori – Sondrio

Se sei una libreria e vuoi partecipare al progetto di BBB Consiglia scrivi a: elena.orlandi@bilbolbul.net

Transbook

Partner

-

Con il sostegno di

Main partner

Founder partner

Con il contributo di


EDIZIONI PRECEDENTI:
2007200820092010201120122013ASPETTANDO BBB 201420142015
PER INFORMAZIONI SUL FESTIVAL:

BILBOLBUL
TEL 051 233401
E-MAIL INFO@BILBOLBUL.NET

BILBOLBUL È CURATO DA:

HAMELIN ASSOCIAZIONE CULTURALE
VIA ZAMBONI 15 • 40126 BOLOGNA
TEL 051 233401
FAX 051 2915120
E-MAIL INFO@HAMELIN.NET
WEB WWW.HAMELIN.NET

BILBOLBUL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI FUMETTO FA PARTE DELLA RETE DEI FESTIVAL DEL CONTEMPORANEO DI BOLOGNA: WWW.BOLOGNA
CONTEMPORANEA.IT
2016 FESTIVAL ARTWORK: MARCO CORONA
TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI A HAMELIN ASSOCIAZIONE CULTURALE • WWW.HAMELIN.NET